Il codice del West era un tacito accordo tra gentiluomini per definire determinate regole di condotta.

Esso non fu mai scritto negli statuti, né tantomeno mai esistette ufficialmente, ma venne rispettato ovunque nella allora vita di frontiera.

Tuttavia, i resistenti pionieri che vivevano nel selvaggio West erano vincolati da queste regole non scritte incentrate su ospitalità, correttezza, lealtà e rispetto per la terra.

Ogni uomo doveva avere un codice, un credo per vivere, indipendentemente dal lavoro che egli svolgeva.

Ai tempi in cui i cowboy con le loro greggi raggiungevano sempre più nuovi orizzonti, non esistevano ancora leggi nella frontiera.

La mancanza di una legge scritta rese perciò necessario inquadrare alcuni dei loro comportamenti, sviluppando così delle regole di comportamento che divennero poi note come il “Codice del West”.

Sebbene un cowboy avrebbe potuto comunque infrangere ogni legge del territorio, dello stato e del governo federale, egli era però orgoglioso di sostenere il proprio codice morale non scritto.

Il suo eventuale fallimento nel non rispettarlo non portava sempre ad una punizione formale, ma l’uomo che lo infrangeva diventava, più o meno, come un emarginato sociale.

I suoi amici lo isolavano, estromettendolo, ed era di conseguenza soggetto alla punizione del codice stesso che egli aveva infranto.

Sebbene il Codice del West non fu mai scritto, questo che segue potrebbe essere un elenco plausibile di alcune delle sue principali linee guida:

• Non indagare sul passato di una persona. Giudica un uomo per quello che è oggi.

• Non rubare mai il cavallo di un altro uomo. Un ladro di cavalli paga con la sua vita.

• Difenditi ogni volta che è necessario.

• Cerca la tua strada.

• Rimuovi le pistole prima di sederti al tavolo da pranzo.

• Non ordinare mai qualcosa di più debole del whisky.

• Non fare una minaccia senza aspettarti conseguenze terribili.

• Non passare mai nessuno sul sentiero senza dire “Howdy”.

• Quando ti avvicini a qualcuno da dietro, salutalo forte prima di entrare nel suo raggio di tiro.

• Non salutare un uomo a cavallo, perché potresti spaventare il cavallo. Un cenno è il saluto giusto.
• Dopo aver superato qualcuno sul sentiero, non guardarlo voltandoti indietro. Implica che non ti fidi di lui.

• Andare a cavallo di un altro uomo senza il suo permesso è quasi brutto quanto fare l’amore con sua moglie. Non disturbare nemmeno il cavallo di un altro uomo.

• Riempi sempre il bicchiere di whisky fino all’orlo.

• Un cowboy non parla molto; conserva il respiro per respirare.

• Non importa quanto sei stanco ed affamato dopo una lunga giornata in sella, prenditi sempre cura delle esigenze del tuo cavallo prima delle tue e fai mangiare al tuo cavallo un po’ di cibo prima di mangiare tu stesso.

• Maledici tutto ciò che vuoi, ma solo riguardo a uomini, cavalli e mucche.

• Lamentati della cucina e dovrai diventare il cuoco.

• Bevi sempre il tuo whisky con la mano con cui usi la pistola, per mostrare le tue intenzioni amichevoli.

• Non praticare l’ingratitudine.

• Un cowboy deve mostrarsi piacevole anche quando si sente al limite. Lamentarsi è ciò che fanno le persone che rinunciano, ed i cowboy odiano le persone che si arrendono.

• Sii sempre coraggioso. I codardi non sono tollerati in nessun modo degno di nota.

• Un cowboy aiuta sempre qualcuno nel bisogno, anche uno sconosciuto o un nemico.

• Non provare mai il cappello di un altro uomo.

• Sii ospitale con gli estranei. Chiunque si aggiri, incluso un nemico, è il benvenuto a tavola. Lo stesso valeva per i cavalieri che si univano ai cowboy nella prateria.

• Dai una possibilità al tuo nemico di combattere ad armi pari.

• Non svegliare mai un altro uomo scuotendolo o toccandolo, poiché potrebbe svegliarsi improvvisamente e spararti.

• I veri cowboy sono modesti. Uno sfacciato che è tutto chiacchiere senza coraggio non è tollerato.

• Sii lì presente per un amico quando ha bisogno di te.

• Bere mentre si lavora in servizio è motivo di licenziamento immediato, e di lista nera.

• Un cowboy è fedele al suo “marchio”, ai suoi amici ed a quelli con cui cavalca.

• Non sparare mai ad un nemico disarmato o di nascosto. Questo era comunemente noto come “il codice del serpente a sonagli”: avvisare sempre prima di colpire. Tuttavia, se un uomo veniva pedinato, per aver commesso crimini, questo poteva essere ignorato.

• Non sparare mai ad una donna, qualunque cosa accada.

• La considerazione per gli altri è fondamentale per il codice, come ad esempio: non sollevare polvere attorno al carro chuckwagon, non svegliare l’uomo sbagliato per badare al gregge, etc …

• Rispettare la terra e l’ambiente, non fumare nelle aree a rischio di incendio, non sfigurare rocce, alberi o altre aree naturali.

• L’onestà è assoluta – la tua parola è il tuo legame, una stretta di mano è più vincolante di un contratto.

• Vivi secondo la Regola d’oro.

Sebbene molte di queste regole potrebbero definirsi oggi desuete, alcune di queste vecchie tradizioni convivono ancora in parte nei comportamenti e nelle tradizioni di alcuni abitanti del lontano West.

Il cowboy è l’icona più simbolica della cultura americana western e risale a circa due secoli fa.

Oggi, essere un vero cowboy significa non solo indossare tuttora gli stivali come nel vecchio West, ma vivere a pieno lo stile di vita del ranch.

Le attività legate al bestiame sono il più grande segmento dell’agricoltura americana.

Più di 1 milione di allevatori nei ranch degli Stati Uniti sono responsabili di ben oltre 94 milioni di capi di bovini da carne.

C’è una grande quantità di vacche, pecore, capre e soprattutto di cavalli allevati nelle zone rurali dell’America. Con tutto quel bestiame da gestire, lo stile di vita da cowboy è ancora fondamentale ed estremamente essenziale per la società americana.

Venite a scoprire insieme a me
il Codice di vita nella frontiera, dove la cultura del cowboy è ancora viva e vegeta,
nel Grande West Americano!

Vi invito a seguirmi e ascoltarmi fino alla fine dei miei tanti racconti:
Attraverso lo storytelling delle mie molteplici esperienze!

– Maurizio –

#CastleDreamsGETAWAYS

#BEbyMaurizioDiBella

Il carattere dei pionieri del West

Uno stile di vita da generazioni

Tra gli animali, nella natura autentica

#CastleDreamsGETAWAYS

Video consigliato

What It Was Like to Be a Wild West Cowboy

error: Content is protected !!